Sette mesi dopo l'addio al Feyenoord, Jaap Stam ha trovato una nuova panchina: l'ex difensore di Lazio e Milan è diventato ufficialmente il nuovo allenatore del FC Cincinnati. Il club di Carl H. Lindner III, ricco uomo d'affari americano, milita dalla stagione 2019 nella Major League Soccer (MLS). L'anticipazione del Telegraaf' è stata confermata con un comunicato ufficiale diramato nella notte italiana dal club. Stam ha sottoscritto con l'FC Cincinnati un anno e mezzo di contratto con opzione per un'altra stagione.

"Siamo molto felici e contenti che Jaap Stam diventi il ​​nuovo capo allenatore dell'FC Cincinnati", ha dichiarato Gerard Nijkamp, ​​direttore generale dell'FC Cincinnati. “Ha una vasta esperienza nel far parte di alcuni dei club di maggior successo al mondo come giocatore e ha anche dimostrato di essere in grado di guidare le squadre durante i periodi di transizione come capo allenatore. Sono fermamente convinto che Jaap possa guidarci nella fase successiva, nel nostro nuovo stadio, e aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi in ​​futuro, migliorando i giocatori e portando la sua conoscenza ed esperienza all'interno del club. Sono pienamente fiducioso che avrà successo all'FC Cincinnati e sarà perfetto per portare avanti la nostra consolidata filosofia di gioco e guidare il club verso i futuri successi ”, ha dichiarato Nijkamp.

Il nuovo allenatore dell'FC Cincinnati verrà presentato formalmente tramite una videochiamata online con i media alle ore 10 di venerdì 22 maggio. La presentazione verrà trasmessa anche in streaming sulla pagina Facebook del club.

About

  • Radio Camp Academy è il laboratorio radiofonico del dipartimento radio della CAMP Academy, in questa emittente radiofonica ascolterete solo progetti ideati, prodotti e condotti dai nostri allievi del corso PRO.

     

Contact us

Via Antiniana 2/i
Pozzuoli , NA 80078
Italia
+39 081 3418303
Mobile: +39 349 2369785
campacademy.it

Quote

  • Luogo creativo e vivace. Offre agli studenti competenze difficili da reperire altrove. La passione per l'arte è il motore della Camp "Gianluca Ruoppolo"