I rumors di mercato che si sono rincorsi per lunghi tratti del 2020 e che davano Guardiola sicuro partente al termine della stagione, oggi sono stati definitivamente spazzati via. Il Manchester City ha infatti annunciato il rinnovo del contratto del tecnico spagnolo per altre due stagioni. Il nuovo accordo scadrà nel giugno 2023. "L'estensione del contratto di Pep è il naturale passo successivo in un viaggio che si è evoluto nel corso di molti anni. È un prodotto della fiducia e del rispetto reciproco che esiste tra lui e l'intero Club - ha detto il presidente del City Khaldoon Mubarak - Sono sicuro che tutti i tifosi del City condividano la mia gioia in questo nuovo accordo e nell'anticipare le entusiasmanti opportunità che, con un duro lavoro continuo, ci sono da cogliere. Tutti al Manchester City sono assolutamente felici che Pep abbia prolungato la sua permanenza con noi e gli auguriamo ogni successo per il resto del suo tempo qui".

"Da quando sono arrivato al Manchester City mi sono sentito il benvenuto nel club e nella città stessa dai giocatori, dallo staff, dai tifosi, dalla gente del Manchester e dal presidente e proprietario - le parole di Guardiola, rilasciate al sito ufficiale - Da allora abbiamo ottenuto molto insieme, segnato gol, vinto partite e trofei e siamo tutti molto orgogliosi di questo successo. Avere questo supporto è la cosa migliore che un manager possa avere. Ho tutto ciò che posso desiderare per fare bene il mio lavoro e sono onorato della fiducia che il proprietario e il presidente hanno dimostrato in me. La sfida per noi è continuare a migliorare e sono molto entusiasta di aiutare il Manchester City a farlo".

E intanto Messi si avvicina...

Il rinnovo di Pep sembra essere un ulteriore prova che l'arrivo di Leo Messi a Manchester, sponda City, non è poi così impossibile. Secondo il quotidiano inglese "Sun" l'operazione potrà concludersi già nel mercato di gennaio e si aggirerebbe intorno ai 55-60 milioni di euro, incluso il ritorno di Eric Garcia al Barça. Insomma, il colpo del secolo si avvicina...

Quest’oggi France Football ha stilato la classifica dei 50 migliori allenatori di sempre. Gli italiani sono presenti in varie posizioni di questa classifica, sono 7 in tutto, Arrigo Sacchi il migliore tra questi, che chiude il podio al terzo posto. C’è Carlo Ancelotti, ritenuto uno dei punti fermi del nuovo millennio, il tecnico del Napoli infatti milita all'ottavo posto. Presenti alcuni mister che hanno brillato con la nazionale azzurra, Trapattoni al 12° posto che festeggia in ritardo il suo 80° compleanno, Marcello Lippi 4 posizioni più in alto del Trap, ma può vantarsi del mondiale di Germania vinto. Chiudono per gli italiani Nereo Rocco, storico allenatore del Milan, posizionato al 17° posto, Fabio Capello al 21° e Antonio Conte al 49°, il più giovane tra questi. Il “vincitore” di questa particolare classifica è Rinus Michels, l’olandese è ritenuto il padre del “calcio totale”, dominando l’Europa con la sua Olanda, l'Ajax ed il Barcellona. Al secondo posto c’è Sir Alex Ferguson, una vita al Manchester United coronata da successi incredibili, vincendo ogni trofeo esistente per una squadra di club, tranne la Coppa Uefa/Europa League. Al quarto e quinto posto troviamo due diretti discepoli di Michels, Johan Cruijff e Pep Guardiola. Al sesto posto il "generale" Valeri Lobanovsky, dominatore del calcio ucraino ed europeo negli anni '70 con la sua Dinamo Kiev. Settimo nella classifica troviamo il "Mago" Helenio Herrera, leader della Grande Inter che ha vinto tutto negli anni '60, tra cui due delle tre champions league totali conquistate dai nerazzurri. Al nono posto Ernst Happel, che guidò l'Amburgo a vincere la Coppa dei Campioni nel 1983, mentre a chiudere la Top 10 William Shankly detto Bill, storico allenatore scozzese del Liverpool negli anni '60.

About

  • Radio Camp Academy è il laboratorio radiofonico del dipartimento radio della CAMP Academy, in questa emittente radiofonica ascolterete solo progetti ideati, prodotti e condotti dai nostri allievi del corso PRO.

     

Contact us

Via Gabriele Jannelli 562
Napoli, NA 80131
Italia
+39 081 3418303
Mobile: +39 351 7303013
campacademy.it

Quote

  • Luogo creativo e vivace. Offre agli studenti competenze difficili da reperire altrove. La passione per l'arte è il motore della Camp "Gianluca Ruoppolo"