Sarà Marco Guida ad arbitrare Milan-Inter, big match della 28ª giornata di Serie A in programma domenica sera a San Siro alle ore 20:30. Il direttore di gara campano sarà coadiuvato dagli assistenti Passeri e Carbone; il quarto uomo sarà Fabbri. Al VAR Calvarese mentre l'AVAR ci sarà Vivenzi. Gli altri match di rilievo del 28esimo turno della massima competizione calcistica italiana: Genoa-Juventus (domenica ore 12.30) e Napoli-Udinese (domenica ore 18:00) saranno diretti rispettivamente da Di Bello e Valeri

Il quadro completo della 28ª giornata di Serie A:

ATALANTA – CHIEVO 
IRRATI
PRENNA – LOMBARDO 
IV: ROS 
VAR: AURELIANO 
AVAR: LIBERTI 

CAGLIARI – FIORENTINA Venerdì 15/03 h. 20.30 
DOVERI
VUOTO – TONOLINI 
IV: FOURNEAU 
VAR: LA PENNA 
AVAR: MARRAZZO 

EMPOLI – FROSINONE 
MASSA
MELI – COSTANZO 
IV: ABISSO 
VAR: MANGANIELLO 
AVAR: DEL GIOVANE 

GENOA – JUVENTUS h. 12.30 
DI BELLO
LONGO – SANTORO 
IV: SACCHI 
VAR: MAZZOLENI 
AVAR: LO CICERO 

LAZIO – PARMA 
BANTI 
FIORITO – VECCHI 
IV: SERRA 
VAR: PAIRETTO 
AVAR: VALERIANI 

MILAN – INTER h. 20.30 
GUIDA
PASSERI – CARBONE 
IV: FABBRI 
VAR: CALVARESE 
AVAR: VIVENZI 

NAPOLI – UDINESE h. 18.00 
VALERI
CALIARI – TASSO 
IV: VOLPI 
VAR: CHIFFI 
AVAR: BINDONI 

SASSUOLO – SAMPDORIA Sabato 16/03 h. 15.00 
DIONISI 
DI VUOLO – PAGNOTTA 
IV: MARESCA 
VAR: PASQUA 
AVAR: PERETTI 

SPAL – ROMA Sabato 16/03 h. 18.00 
ROCCHI
DI LIBERATORE – TOLFO 
IV: NASCA 
VAR: GIACOMELLI 
AVAR: RANGHETTI 

TORINO – BOLOGNA Sabato 16/03 h. 20.30 
MARIANI 
PAGANESSI – GORI 
IV: GHERSINI 
VAR: ORSATO 
AVAR: MONDIN 

Sono state rese note in un comunicato ufficiale della Lega Serie A le squalifiche per la ventottesima giornata di campionato.
Per i calciatori non saranno disponibili: Alessandro Florenzi (Roma) punito anche con una multa di 1500 euro, Mehdi Bourabia (Sassuolo), Filip Bradaric (Cagliari), Ciro Immobile (Lazio), Nicholas Opoku (Udinese), Matteo Scozzarella (Parma), Mattia Valoti (Spal), Jordan Veretout (Fiorentina). Per gli allenatori è stato squalificato e dovrà pagare anche una multa di 15.000 euro Gian Piero Gasperini per il gesto violento contro un dirigente della Sampdoria mentre Gennaro Gattuso dovrà pagare una multa di 15.000 euro con diffida.

SERIE A TIM

Tabellino 27a giornata

08.03 20.30 Juventus - Udinese 4 - 1
09.03 18.00 Parma - Genoa 1 - 0
09.03 20.30 Chievo - Milan 1 - 2
10.03 12.30 Bologna - Cagliari 2 - 0
10.03 15.00 Frosinone - Torino 1 - 2
10.03 15.00 Inter - SPAL 2 - 0
10.03 15.00 Sampdoria - Atalanta 1 - 2
10.03 18.00 Sassuolo - Napoli 1 - 1
10.03 20.30 Fiorentina - Lazio 1 - 1
11.03 20.30 Roma - Empoli  

 

CLASSIFICA
JUVENTUS 75 Parma 33
NAPOLI 57 Sassuolo 32
MILAN 51 Genoa 30
INTER 50 Cagliari 27
Roma* 44 Udinese* 25
Torino 44 SPAL 23
Atalanta 44 Empoli* 22
Lazio* 42 Bologna 21
Sampdoria 39 Frosinone 17
Fiorentina 37 Chievo (-3) 10

* Una partita in meno

 

Sembra placarsi la situazione Icardi-Inter, con l'amministratore delegato del club Marotta che prima del match contro la Spal si è detto ottimista per la conclusione della vicenda. Ma a dimostrazione che la situazione è in continuo mutamento e che tutto può ancora succedere, ecco le dichiarazioni successive: "La quotidianità dell'Inter va avanti, ci sono impegni e motivazioni, c'è di tutto. Nelle squadre in cui ho lavorato ne ho viste di tutti i colori, bisogna essere tranquilli, usare bastone e carota e gestire le cose con intelligenza e buon senso. Se mi aspettavo maggior rapidità nella risoluzione? No, sono le giuste dinamiche davanti a una situazione del genere. Magari all'inizio c'è un atteggiamento intransigente da parte della società, perché è giusto. Ma siamo in una famiglia: ci sono delle regole, ma anche il buon senso da parte del presidente Zhang, dell'allenatore Spalletti. Possiamo gestire con tranquillità”. Intanto Icardi non si allena, continuando a svolgere fisioterapia e, nonostante le parole del DS nerazzurro, non sembra esserci una data certa per il rientro dell'argentino. Sempre a Marotta è stato chiesto se l'Inter potrebbe chiedere un risarcimento danni al giocatore, in caso la situazione proseguisse: “Se arrivassimo a chiedere dei danni - ha proseguito Marotta - sarebbe un grandissimo fallimento”. Poi sulla situazione di Spalletti: "Siamo un tutt'uno tra dirigenza, allenatore e squadra. Tutti abbiamo voglia di vincere e il nostro compito è quello di trasmettere la nostra voglia. Non c'è una situazione particolare, di questi problemi ci sono in ogni squadra. Sono le dinamiche del calcio e forse anche il bello del calcio”. Infine, gli viene chiesto se Icardi può tornare in vista del derby: “Non lo so, esula anche dalle mie riflessioni. Se ragione da uomo di calcio, dico che questa assenza forzata non lo ha messo nelle condizioni di fare prestazioni di rilievo qualora rientrasse nel gruppo. Ma poi deve decidere l'allenatore”.

Pagina 183 di 191

About

  • Radio Camp Academy è il laboratorio radiofonico del dipartimento radio della CAMP Academy, in questa emittente radiofonica ascolterete solo progetti ideati, prodotti e condotti dai nostri allievi del corso PRO.

     

Contact us

Via Gabriele Jannelli 562
Napoli, NA 80131
Italia
+39 081 3418303
Mobile: +39 351 7303013
campacademy.it

Quote

  • Luogo creativo e vivace. Offre agli studenti competenze difficili da reperire altrove. La passione per l'arte è il motore della Camp "Gianluca Ruoppolo"