Dopo i tre punti conquistati ieri contro l'Udinese, il Napoli riprenderà direttamente domani gli allenamenti al Training Center di Castel Volturno. Gli azzurri inizieranno la preparazione al match del "Tardini" contro il Parma per la 35ª giornata di Serie A in programma mercoledì (ore 19.30). Contro i ducali Gennaro Gattuso non potrà contare su Arek Milik (causa squalifica), crescono invece le probabilità di vedere in campo Dries Mertens. Le condizioni del numero 14 azzurro, infatti, non preoccupano lo staff medico del Napoli. Mertens era stato costretto a lasciare il campo contro l'Udinese dopo appena mezz'ora per una contusione al gluteo destro

Arrivano novità da casa Toro sulle condizioni del difensore, Armando Izzo, che non è sceso in campo per un infortunio contro la Fiorentina: "La risonanza magnetica e il consulto ortopedico svolto questa mattina a Bologna dal professor Stefano Zaffagnini hanno confermato per Armando Izzo la distorsione di lieve entità al ginocchio destro - si legge in una nota del club - Il trauma, subito nei minuti finali della partita contro il Genoa, ha creato dolore medialmente al ginocchio, ma anche gli accertamenti odierni escludono lesioni importanti. Per il difensore prescritti due giorni di riposo per poi riprendere l’attività sportiva".

Dopo il pareggio contro il Bologna di ieri, il Napoli ha ripreso questa mattina gli allenamenti al Training Center di Castel Volturno. Gli azzurri hanno iniziato la preparazione al match contro l'Udinese per la 34ª giornata di Serie A in programma domenica al San Paolo (ore 19.30). Alla seduta mattutina non ha preso parte Fernando Llorente, per lui lavoro in palestra. Lavoro personalizzato sul campo invece per Amin Younes.

Il report dell'allenamento:

Coloro che sono andati in campo dall'inizio allo stadio Dall'Ara hanno svolto lavoro in palestra. Gli altri uomini della rosa sono stati impegnati, sui campi 2 e 3, in una prima fase di riscaldamento tecnico seguita da seduta aerobica. Successivamente esercitazioni tecnico tattiche e partitina a campo ridotto.

La Nike non è più lo sponsor tecnico della Roma. Ad annunciarlo è lo stesso club giallorosso con un comunicato: "La risoluzione anticipata di questo accordo commerciale consentirà alla Roma di esplorare nuove opportunità nel mondo dei materiali tecnici e del licensing. Per la stagione 2020-21, Roma e Nike hanno stipulato un nuovo accordo in base al quale Nike continuerà a fornire in esclusiva alla Società tutto il materiale tecnico da gara, da allenamento e casual della Prima Squadra, delle squadre giovanili e delle squadre femminili”. Le parole di Francesco Calvo, Chief Operating Officer del club. Nel 2013 i giallorossi avevano firmato un accordo pluriennale con il brand americano che sarebbe scaduto nel 2024, ma che si concluderà al termine di questa stagione.

Pagina 24 di 191

About

  • Radio Camp Academy è il laboratorio radiofonico del dipartimento radio della CAMP Academy, in questa emittente radiofonica ascolterete solo progetti ideati, prodotti e condotti dai nostri allievi del corso PRO.

     

Contact us

Via Gabriele Jannelli 562
Napoli, NA 80131
Italia
+39 081 3418303
Mobile: +39 351 7303013
campacademy.it

Quote

  • Luogo creativo e vivace. Offre agli studenti competenze difficili da reperire altrove. La passione per l'arte è il motore della Camp "Gianluca Ruoppolo"