• font size
  • 0 Comments

Quando si predica bene e razzola male!

By Pubblicato Febbraio 22, 2019

Ciao a tutti!

Chi mi conosce sa quale sia la mia fede calcistica. Per chi non lo sapesse, sono tifosissimo del Napoli…
Ciò che voglio condividere con voi non è il mio entusiasmo per il passaggio del turno in Europa League o la soddisfazione per la sconfitta della Juve contro l’Atletico (sinceramente preferisco gioire dei successi della mia squadra, anche se però un pochino ho goduto)!
Vorrei invece parlare con voi del linciaggio mediatico fatto nei confronti del Cholo Simeone, dopo aver “delicatamente”  esultato, mettendosi le mani sul “pacco”…
Ecco, è vero, non è stato particolarmente galante, ma non ha insultato nessuno, ha semplicemente voluto comunicare, a modo SUO, ai SUOI tifosi che la SUA squadra ha gli attributi. D’altro canto, come dargli torto!?
Eppure i tifosi della Juve e parte della stampa italiana hanno attaccato duramente Simeone…
Personalmente ho trovato più sgradevole il gesto di Ronaldo, fuoriclasse indiscusso, che però in campo, frustrato, e insultato dai tifosi dell’Atletico ha alzato al cielo il braccio tenendo aperte le 5 dita, ad indicare il numero di Champions vinte.
I tifosi della Juve e i giornalisti italiani ricorderanno sicuramente il gesto di Mourinho quando portò la mano all’orecchio dopo aver battuto, con il Manchester, i bianconeri allo Stadium. Anche in quell’ occasione le critiche si sprecavano…
Per me tra i due gesti non c’è nessunissima differenza.
Non giudico, sono reazioni istintive di persone istintive.
Ma prima di ergersi a garanti del bon ton, bisognerebbe avere, quantomeno, un minimo di coerenza!

About

  • Radio Camp Academy è il laboratorio radiofonico del dipartimento radio della CAMP Academy, in questa emittente radiofonica ascolterete solo progetti ideati, prodotti e condotti dai nostri allievi del corso PRO.

     

Contact us

Via Gabriele Jannelli 562
Napoli, NA 80131
Italia
+39 081 3418303
Mobile: +39 351 7303013
campacademy.it

Quote

  • Luogo creativo e vivace. Offre agli studenti competenze difficili da reperire altrove. La passione per l'arte è il motore della Camp "Gianluca Ruoppolo"