• font size
  • 0 Comments

Compleanno Frank

By Pubblicato Maggio 17, 2019

E' vero, è passato un po' di tempo ma ne voglio parlare lo stesso. 

Poco prima del suo compleanno, Frank c'invitò tutti a mangiare una pizza, come un bravo amico collega può fare, e ha anche specificato che non avrebbe pagato lui. Dopo aver organizzato tutto, qualcuno è venuto meno. Sono cose che succedono no? Non tutti possono essere disponibili, però diciamo che Federica avrebbe potuto esserci. Anche perché sto ragazzo aveva voglia di passare del tempo con noi. Vabbè comunque, arrivati al giorno del suo compleanno, andiamo in pizzeria. Ci mettiamo comodi, belli e sistemati (per modo di dire).

Entriamo e iniziamo a fare un po di casino, invitando Frank a pagare (in realtà io ed Alex ovviamente). Eravamo talmente entrati nel mood che stesso il cameriere lo incitava a pagare. Addirittura due tipi nel tavolo in fondo si erano alzati e si erano avvicinati a fargli gli auguri. Era praticamente il Frank Day. 

Ordiniamo le pizze; quasi tutti ordinano una margherita, io un petto di pollo ed insalata, per via della dieta, Alex mi segue, Salvo (il grande in questo caso) una BELLA PIZZA FRITTA! Onestamente provavo invidia, anche perché sono 4 mesi che non tocco un fritto. 

Arriva il conto: il cameriere, ormai preso da tutti noi, va dritto da Frank, gli pone il conto. Noi che esultammo manco se il Napoli avesse vinto lo scudetto. Ma lui niente: Era un modo per restare insieme!  Se ne uscì così. Nonostante tutto, nonostante la sua pidocchiamma, è stato proprio bello stare insieme. Sicuramente lo rifaremo. Grande Frank e auguri ancora.

-

About

  • Radio Camp Academy è il laboratorio radiofonico del dipartimento radio della CAMP Academy, in questa emittente radiofonica ascolterete solo progetti ideati, prodotti e condotti dai nostri allievi del corso PRO.

     

Contact us

Via Gabriele Jannelli 562
Napoli, NA 80131
Italia
+39 081 3418303
Mobile: +39 351 7303013
campacademy.it

Quote

  • Luogo creativo e vivace. Offre agli studenti competenze difficili da reperire altrove. La passione per l'arte è il motore della Camp "Gianluca Ruoppolo"